Jun 3, 2013

SICUREZZA: Corsi di Formazione.

Contatta l'ufficio per sapere la prossima data

Il partner sempre all'altezza

L'esperienza: la nostra migliore garanzia

La SICEL è un’azienda leader nel settore degli elevatori.

Forte dell’esperienza più che trentennale nel settore degli elevatori per traslochi, Francesco Castro nel 2000 decide di costituire la SICEL, unendo le proprie forze a quelle di due aziende leader nel settore: VENPA3 SpA e CTE SpA.

L'obiettivo principale è quello del noleggio e della vendita di Piattaforme Aeree fornite su autocarri, trainabili o semoventi; di montacarichi inclinati per materiale e/o verticali per materiali e persone; ponteggi argani, mini escavatori, sollevatori telescopici, carrelli elevatori, gru, ponteggi autosollevanti e sottoponti.

Inoltre, si effettua il noleggio di macchine ecologiche per il trasporto di persone e materiali, utilizzabili nei villaggi turistici, campeggi, parchi, campi da golf, centri di divertimento, enti fieristici, centri storici, impanti sportivi, etc.

Il parco macchine SICEL, di oltre 300 unità, va ad aggiungersi al sempre più vasto parco macchine del Gruppo, raggiungendo il numero esemplare di 5.000 unità di attrezzature con tecnologia avanzata conformi alle normative CE.

I settori di maggiore impiego delle piattaforme sono i cantieri edili in genere, i porti, gli aeroporti, i cinema, i teatri, in cui questi mezzi sono utili (se non essenziali) per ripristino e pulizia degli edifici, manutenzioni di ponti, gallerie e viadotti, montaggi e manutenzione di segnaletica stradale e per ogni lavoro che necessiti svolgersi in Altezza.

Ci contraddistingue la cortesia, l’immediatezza della disponibilità del nostro personale che si adopera affinché il cliente riceva prontamente un servizio di qualità: Sicuro, Facile ed Economico.

La consulenza tecnica offerta, con eventuali sopralluoghi gratuiti consente di impiegare la giusta tipologia di macchina, investendo nel migliore dei modi sia in tempo che in denaro.

Contattateci, saremo lieti di esservi utili.